Non mescolate cetrioli e pomodori! (1 di 2)

Non mescolate cetrioli e pomodori!

Molte persone non hanno un criterio molto sofisticato con cui preparare un’insalata, semplicemente mescolano ingredienti gustosi a caso senza porsi troppe domande. Ma ciò che le persone di solito non sanno è che alcuni ingredienti non vanno mescolati insieme poiché rischiano di far male alla salute.

Siamo tutti convinti che mangiare rutta e verdura sia sempre salutare ma fate attenzione, non è una regola sempre valida! Alcuni ricercatori hanno scoperto infatti che mescolare determinati alimenti può creare all’interno del nostro corpo delle sostanze velenose pericolose per l’uomo.

Non mescolate cetrioli e pomodori!

Attenzione, possiamo tranquillamente affermare che frutta e verdura naturale fanno bene, tutto ciò che va precisato è che bisogna stare attenti a mescolare certi prodotti.

Un esempio di combinazione sbagliata è pomodori e cetrioli. Queste due verdure richiedono al nostro corpo diversi tempi di digestione ed è per questo che non bisogna mescolarle insieme. La combinazione di alimenti che richiedono tempi di digestione differenti aumenta il rischio di generare fermentazione del sangue nello stomaco, causando una specie di avvelenamento. La digestione degli zuccheri e degli amidi in questi casi avviene molto lentamente provocando gas, gonfiore e dolore nella zona addominale.

Non mescolate cetrioli e pomodori!

A parte cetrioli e pomodori, esistono diverse altre combinazioni da evitare, qui di seguito ne riportiamo alcune che purtroppo sono abbastanza diffuse:

FRUTTA DOPO I PASTI

La frutta non richiede molto tempo per essere digerita e non deve rimanere nello stomaco più a lungo del necessario. Mangiare frutta subito dopo un pasto può generare alcol dentro di voi, che si traduce in problemi digestivi quali il reflusso acido.