Marito condannato a 15 anni di prigione dopo aver usato un app per beccare sua moglie che lo tradiva (2 di 2)

Lopez può essere ascoltato nel video mentre urla: “Tutto filmato! Entrambi voi figli di puttana siete licenziati da domani “e minacciando di inviare la clip ai suoi parenti, che l’accusa sostiene che in seguito abbia fatto per davvero.

L’imputato dovrebbe ricevere una medaglia per la quantità di moderazione mostrata quando è entrato in quella scena“, ha detto alla giuria l’avvocato del signor Donis, Howard Greenberg.

Commette un’infrazione che in una giurisdizione sana costituisce una violazione e non un reato penale, e scopre il male più grande di sua moglie che intrattiene un rapporto sessuale con un estraneo. Nessuna giuria può condannare quest’uomo di nulla, a maggior ragione di un reato. ” Ha continuato lo stesso avvocato difensore.

Marito condannato a 15 anni di prigione dopo aver usato un app per beccare sua moglie che lo tradiva

Nel controinterrogatorio, Greenberg è stato rimproverato dal giudice per volgarità dopo aver ripetutamente usato la parola “sbattere” per descrivere l’incidente. “Hai mai pensato a quale effetto avrebbe avuto la scoperta fatta dall’imputato sul loro bambino?” Greenberg chiese a Lopez, a cui rispose affermativamente. “Ma l’hai sbattuta lo stesso!

Ha approfittato della tua posizione come superiore di sua moglie per portarla a letto con lei?” Ha ulteriormente castigato il signor Lopez, aggiungendo “chi diavolo si crede di essere per dormire con la moglie di un altro uomo?”

Marito condannato a 15 anni di prigione dopo aver usato un app per beccare sua moglie che lo tradiva

“Non ne abbiamo mai parlato perché la cosa non mi riguardava per nulla”, ha risposto in tono arrogante Lopez.

Sean Donis e Nancy Donis hanno successivamente divorziato, ma il Donis deve ancora affrontare un lungo periodo in prigione se il tribunale decide che la sua decisione di usare l’app Trova il mio iPhone per rintracciare la sua ex moglie è da considerarsi una sorveglianza illegale.  Il tribunale dovrà anche decidere l’irruzione di Sean nella casa di Albert Lopez si configuri come un vero e proprio furto con scasso.

Scopri altre storie curiose