“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi (2 di 3)

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

I sintomi della mani-piedi-bocca solitamente sono febbre, perdita di appetito, mal di gola, disagio generale, piaghe dolorose in bocca che di solito iniziano come punti rossi piatti. Un altro sintomo molto evidente è un rush cutaneo, piccole macchie rosse come bolla che appaiono sul palmo delle mani, sulle piante dei piedi e talvolta su ginocchia, gomiti, glutei o zona genitale.

Questi sintomi non compaiono tutti insieme ma per fasi. Precisiamo che non tutte le persone affette possono riportare tutti i sintomi sopra elencati.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

Alcuni potrebbero non avere nessun sintomo ma possono ugualmente trasmettere il virus ad altre persone.

Come già accennato, questa infezione colpisce principalmente i più piccoli ma anche i bambini più grandi di 5 anni e gli adulti possono contrarla. Quando il soggetto contrae questa malattia, il suo corpo crea l’immunità (protezione) contro i virus specifici che hanno causato l’infezione. C’è la possibilità che possa ammalarsi di nuovo perché questa malattia è causata da virus diversi e non da uno specifico.

“Mani-piedi-bocca”, la malattia infettiva che colpisce i bambini: attenzione ai sintomi

La malattia delle mani, dei piedi e della bocca è contagiosa

Questa infezione è contagiosa soprattutto durante i primi giorni in cui si manifesta e può essere ancora contagiosa dopo che i sintomi scompaiono. Alcune persone, specialmente gli adulti, potrebbero non avere alcun sintomo; tuttavia, possono ancora trasmettere i virus ad altre persone. Le persone infette possono avere delle secrezioni al naso e alla gola (come eccessiva saliva o il muco nasale), bolle sul corpo e feci molli.

La malattia può essere contratta per questi motivi:

Contatto ravvicinato, come baci o abbracci, o condivisione di occhiali e argenteria.