Mani e piedi che formicolano e si addormentano? Non sottovalutate questi sintomi (3 di 3)

Il formicolio è un altro sintomo tipico anche di un’altra malattia molto diffusa, ovvero il diabete. Il formicolio, infatti, è una conseguenza di un flusso sanguigno insufficiente alle gambe ed ai piedi. Di conseguenza, quindi, la persona interessata avverte un formicolio diffuso.

Anche in questo caso, per ovviare alla formazione di necrosi, è fondamentale agire con tempestività, cercando di approfondire subito, contattare il proprio medico e sottoporsi agli esami specifici più idonei.

Non tutti la conoscono ma esiste un disturbo noto come sindrome delle gambe senza riposo, che provoca un formicolio diffuso agli arti. Chi soffre di questa patologia avverte anche prurito, crampi e dolore che sono accompagnati anche da una insonnia che perdura.

Il dolore, infatti, accompagnato dal formicolio rende difficile poter riposare bene. Il formicolio, quindi, è un sintomo spesso di patologie importanti, che non va mai sottovalutato, ma va sempre trattato con la massima importanza.

Al perdurare di questo sintomo, quindi, bisognerà subito contattare il proprio medico curante e quindi decidere insieme a lui si è il caso di sottoporsi a degli esami specialistici.

Anche i sintomi apparentemente innocui possono celare delle problematiche non indifferenti.

E’ bene, quindi, prestare attenzione al nostro corpo così da poter riconoscere i sintomi che non vanno mai sottovalutati, ma che vanno trattati con grande attenzione per scongiurare patologie più serie, con complicazioni non indifferenti, spesso potenzialmente mortali.

Scopri altre storie curiose