Mal di schiena: le migliori posizioni per dormire bene e senza dolore (2 di 3)

Mal di schiena: le migliori posizioni per dormire bene e senza dolore

Dolore al collo e alla schiena

Come aiuta? Dormire sulla schiena allarga il peso in modo uniforme su ogni parte del corpo. In questo modo, metti meno pressione su aree localizzate come il collo e la parte superiore della schiena. Funziona anche per allineare la colonna vertebrale e gli organi interni. Il trucco è aggiungere un cuscino per sostenere il collo e un altro per sostenere le ginocchia, questo aiuterà a mantenere la curva naturale nella colonna vertebrale.

Mal di schiena: le migliori posizioni per dormire bene e senza dolore

Dolore lungo la colonna vertebrale

Come aiuta? Questa è una buona posizione per dormire per le persone che di solito dormono sullo stomaco, ed è difficile per loro addormentarsi in qualsiasi altra posizione. Aggiungi un cuscino sotto la pancia e la parte superiore del bacino. Assicurati che sia sottile, non più spesso di 3 centimetri. Di conseguenza, sarai in grado di addormentarti subito e nel frattempo, il supporto del cuscino sotto l’addome diminuirà la pressione sulla schiena. Prova a togliere il cuscino sotto la testa.

Mal di schiena: le migliori posizioni per dormire bene e senza dolore

Dolore lombare

Quando dormi da un lato, costringi la colonna vertebrale a curvare in una posizione innaturale, inoltre aggiungi peso extra alla parte bassa della schiena. È sempre meglio piegare le ginocchia verso l’alto e posizionare un cuscino tra esse. In questo modo, eviti qualsiasi tipo di tensione sulla schiena e aiuta a mantenere la sua naturale curvatura fino al risveglio.

Dolore lombare

Se si soffre di dolore nell’area lombare situata nella parte bassa della schiena, dormire in posizione inclinata può essere d’aiuto. Poggia alcuni cuscini dietro la schiena e il collo per creare abbastanza sostegno da adattarti alla naturale curvatura della colonna vertebrale.