Luke Perry in gravissime condizioni, i medici: “L’ictus è stato devastante” (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Luke Perry in gravissime condizioni, i medici: “L’ictus è stato devastante”

“Non sono chiare le sue condizioni di salute in questo momento”. La notizia del malore che ha colpito l’attore è arrivata nello stesso giorno della notizia da Fox Entertainment del rilancio di Beverly Hills, la serie tv per la quale sono previste 6 puntate che andranno in onda in America nell’estate 2019. Una mini serie a cui faranno parte molti attori del cast originale, tra cui Jason Priestley, Jennie Garth e Tori Spelling.

Luke Perry in gravissime condizioni, i medici: “L’ictus è stato devastante”

Luke Perry aveva fatto già sapere che non poteva parteciparvi per altri impegni lavorativi. Classe 1996, Luke Perry, oltre ad aver recitato in 199 episodi di Beverly Hills 90210, ha recitato anche nel film “Il quinto elemento” di Luc Besson nel 1997 ed ha fatto una comparsa nel film con Massimo Boldi e Christian De SicaVacanze e di Natale 95“. In queste ore in tanti hanno voluto dedicargli sui social un pensiero, tra le prime non è mancata Shannen Doherty, sua collega nella serie cult degli anni 90.

Luke Perry in gravissime condizioni, i medici: “L’ictus è stato devastante”

Perry recitava il bello e maledetto Dylan McKay e Shannen recitava Brenda Walsh, che era innamorata di lui. L’attrice ha voluto pubblicate su Instagram una foto dove si vedono i due che si stringono in un abbraccio, lo scatto è tratto da una delle scene di “Beverly Hills 90210” ed ha voluto aggiungere il suo pensiero: “Amico mio. Ti stringo forte e ti do la mia forza”. “Nessuna parola può esprimere ciò che il mio cuore sente in questo momento. Facciamo tutti una preghiera per la sua pronta guarigione “, ha scritto Ian Ziering su Instagram pubblicando una foto insieme.

Scopri altre storie curiose