L’Esercizio Yoga di 3 minuti per stimolare l’equilibrio e la chiarezza mentale (1 di 2)

L’Esercizio Yoga di 3 minuti per stimolare l’equilibrio e la chiarezza mentale

Nonostante i problemi di memoria vengono spesso associati all’invecchiamento, le statistiche mostrano che il 14% dei giovani americani tra i 18 ei 39 anni sperimenta un declino della loro funzione cerebrale. Fortunatamente, esistono una serie di semplici esercizi Yoga che possono aiutarti a far fronte a questo problema. Aumenta efficacemente il tuo potere mentale bilanciando entrambi gli emisferi del tuo cervello e indirizzando l’energia alla tua mente.

Ti offriamo una descrizione precisa di una sessione di Yoga di 3 minuti. Sei pronto a utilizzare questo semplice esercizio nella tua routine quotidiana per migliorare l’efficienza e la concentrazione del tuo cervello? Cominciamo!

L’Esercizio Yoga di 3 minuti per stimolare l’equilibrio e la chiarezza mentale

Svegliati presto e trova la giusta direzione.

Il momento migliore per praticare lo yoga del cervello è la mattina, quindi alzati presto. Assicurati di trovarti ad est, esattamente dove sorge il sole. Gli anziani dovrebbero affrontare il nord. Per essere sicuro, procurati una bussola o scarica un’applicazione bussola sul tuo smartphone.

Rimuovere qualsiasi gioiello.

Assicurati di toglierti tutti i gioielli, comprese le fedi nuziali. Ora premi la lingua contro il palato, appena dietro i denti. Lasciala lì per tutta la sessione di allenamento.

L’Esercizio Yoga di 3 minuti per stimolare l’equilibrio e la chiarezza mentale

Stai dritto.

La postura è molto importante nello yoga. Stare dritto con le mani al tuo fianco, stendi i piedi. Tieni la schiena dritta per tutta la sessione.

Prendi la posizione della mano corretta.

Solleva la mano sinistra, incrocia la parte superiore del corpo e posizionala sul lobo dell’orecchio destro. Assicurati che il pollice sia nella parte anteriore dell’orecchio.

Ora alza la mano destra, incrocia la parte superiore del corpo e afferra il lobo dell’orecchio sinistro. Inoltre, assicurati che il pollice destro sia nella parte anteriore dell’orecchio.