Le 15 lezioni di vita che ci ha lasciato Robin Williams (1 di 3)

Le 15 lezioni di vita che ci ha lasciato Robin Williams

Nonostante siano passati diversi anni dalla scomparsa di Robin Williams, la ferita che si è aperta quel giorno non è ancora guarita. Fortunatamente, il suo talento, il suo ingegno e il suo senso dell’umorismo continuano a vivere attraverso i numerosi personaggi che ha interpretato nei suoi film. Oggi abbiamo deciso di recuperare alcune (15) preziose lezioni di vita che ci ha lasciato in eredità:

Le 15 lezioni di vita che ci ha lasciato Robin Williams

1. Scegli le persone giuste.
“Pensavo che la cosa peggiore della vita fosse morire da solo. Non lo è: la cosa peggiore nella vita è stare con persone che ti fanno sentire solo. “
2. Impara a vedere cosa si nasconde dietro il sorriso di qualcuno.
“Penso che le persone più tristi facciano sempre del loro meglio per rendere felici gli altri, perché sanno cosa vuol dire sentirsi assolutamente inutili e non vogliono che qualcuno si senta così.”

3. C’è una preziosa lezione di vita dietro ogni errore.
“Avrai dei momenti difficili, ma ti faranno apprezzare le cose belle alle quali non prestavi attenzione.”

Le 15 lezioni di vita che ci ha lasciato Robin Williams

4. Ascolta le critiche.
“È brutto quando leggi un articolo che dice cose cattive su di te. È come se qualcuno ti stesse infilando un coltello nel cuore. Ma sono il critico più duro del mio lavoro. “

5. Smetti di preoccuparti.
“Per favore, smettila di preoccuparti così tanto. Perché, alla fine, nessuno di noi ha molto tempo su questa Terra. La vita è così fugace… E se qualche volta ti capita di sentirti angosciato, rivolgi gli occhi verso il cielo estivo.”