Le 10 “scuse” più usate dai partner infedeli: prima le conosci, prima scoprirai di essere tradita! (1 di 2)

Le 10 “scuse” più usate dai partner infedeli: prima le conosci, prima scoprirai di essere tradita!

Queste scuse ti sembrano familiari? Ecco quelle che i partner infedeli usano per ingannarci.

Per quanto vogliamo credere che tutte le coppie che vediamo sono profondamente innamorate e che sono destinate a vivere una vita felice, non sarà sempre così. Purtroppo non sempre c’è il lieto fine in una relazione d’amore. Potresti sentirti particolarmente amata dalla persona che hai accanto ma ci sono alcuni suoi comportamenti che ti fanno salire i dubbi.

Le 10 “scuse” più usate dai partner infedeli: prima le conosci, prima scoprirai di essere tradita!

Se vuoi capire meglio quello che prova il partner e se è davvero fedele con te, allora prendi appunti. In questo articolo ti sveliamo quali sono le “scuse” più usate dai partner infedeli:

“Oggi torno tardi a casa, devo rimanere in ufficio”. Se poche volte capita che il tuo partner fa tardi a lavoro, non hai molto da preoccuparti. Ma quando succede quasi ogni giorno, dovresti iniziare ad indagare. La maggior parte dei traditori usa la scusa del lavoro per commettere l’infedeltà.

Le 10 “scuse” più usate dai partner infedeli: prima le conosci, prima scoprirai di essere tradita!

“Vado a bere una birra con i miei colleghi”. Quante persone ogni giorno vanno davvero a bere qualcosa dopo aver lavorato insieme per tutta la giornata? Poche! Se il tuo ragazzo lo fa spesso, c’è qualcosa che ti nasconde.

“Ho bevuto troppo e non ricordo cosa sia successo”. Questa è la classica “scusa” dei partner che non sanno come giustificare i loro comportamenti. In realtà sanno benissimo cosa è successo ma questo è un modo per non far trapelare indizi.