‘La Suora’ è la nuova posizione a letto di cui probabilmente non avete mai sentito parlare (1 di 2)

‘La Suora’ è la nuova posizione a letto di cui probabilmente non avete mai sentito parlare

La suora. In Italia di suore ce ne sono in abbondanza, visto l’altissimo numero di conventi e di luoghi religiosi. Ognuno di noi nella vita ne ha vista almeno una. Molti si chiedono perché una donna scelga di fare una vita come quella di clausura e di indossare quegli abiti, ma tant’è. Chi è cresciuto in una famiglia religiosa o chi crede davvero negli insegnamenti delle Sacre Scritture lo fa. Le suore esistono da secoli.

‘La Suora’ è la nuova posizione a letto di cui probabilmente non avete mai sentito parlare

Sta di fatto che da poco è nata una nuova posizione sessuale che si chiama “La Suora”. Ebbene sì. Come molti sanno, le suore sono sposate con Dio, con Gesù Cristo e/o la Madonna. Quindi il sesso carnale è piuttosto lontano dal loro modus vivendi. Anzi, diremmo è l’esatto opposto. Ma qualcuno ha voluto superare questo preconcetto e assegnare alla figura della suora una posizione del Kamasutra.

‘La Suora’ è la nuova posizione a letto di cui probabilmente non avete mai sentito parlare

Detto questo, la vostra immaginazione ora sta lavorando per capire in cosa possa consistere questa posizione che di religioso ha soltanto il nome. Qualcuno può pensare a qualcosa di molto sobrio. E invece no. Se volete sperimentarla, dovete sapere che la donna deve inginocchiarsi addosso al proprio partner dandogli la schiena e tenendo la testa bassa, proprio come se stesse pregando. Coerente, no?