La pigrizia è sintomo di intelligenza: lo dice la scienza! (1 di 2)

La pigrizia è sintomo di intelligenza: lo dice la scienza!

Probabilmente mentre stai leggendo questo articolo sei comodamente seduto sul divano o sulla tua poltrona preferita. Se ti senti in colpa per passare lungo tempo a guardare la tv, a non fare nulla durante il weekend devi sapere che sei uno dei più grandi e intelligenti pensatori della vita.

Secondo uno studio proveniente dagli Stati Uniti, le persone con un QI più alto si annoiano meno. Lo studio dice che le persone attive trascorrono più tempo in palestra o fuori casa perché hanno bisogno di rimanere attivi fisicamente per creare uno stimolo mentale tramite delle attività esterne.

La pigrizia è sintomo di intelligenza: lo dice la scienza!

Devi sapere che le persone che conducono una vita casa-palestra, palestra-casa hanno costantemente bisogno di una stimolazione mentale mentre tutti voi altri amanti del divano siete felicemente rilassati con i vostri pensieri.

Lo studio è stato condotto su un gruppo di studenti con sede nella Florida Gulf Coast. Guidati da Todd McElory, agli studenti è stato dato un questionario per valutare quanto fortemente fossero d’accordo con varie affermazioni come “Mi piace davvero un compito che mi permette di essere a conoscenza di nuove soluzioni e problemi.”

La pigrizia è sintomo di intelligenza: lo dice la scienza!

I partecipanti sono stati divisi in 30 “pensatori” e 30 “non pensatori” e la loro attività fisica è stata poi misurata nei successivi sette giorni tramite un dispositivo da polso. I risultati finali hanno mostrato che il gruppo dei pensatori era molto meno attivo rispetto ai non pensatori.

Tuttavia, durante i fine settimana non hanno mostrato alcuna differenza tra il livello di attività. Non possiamo fare a meno di chiederci se questo suggerisce che il gruppo di pensatori fosse semplicemente seduto a studiare di più mentre il gruppo non-pensante era in giro.