La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso (2 di 2)

La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso

Ciò che dovrete fare sarà procurarvi semplicemente delle aspirine, cosa semplicissima al giorno d’oggi, mettervi nel vostro bagno (o dove preferite insomma) ed iniziare a lavorare. La prima soluzione che vi proponiamo è quella più semplice, ovverosia la maschera con acqua ed aspirina. Bastano questi due ingredienti? Certo che sì! Prendete tre aspirine, polverizzatele e mescolatele con tre cucchiai di acqua tiepida in una ciotola, fino a quando il composto non si sarà amalgamato. Quindi applicate sul viso, lasciate applicare per 10 minuti e sciacquate con acqua fredda.

La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso

Vi sono però numerose varianti rispetto a questa maschera che vale la pena considerare, ve ne proponiamo due su tutte. La prima consiste nella maschera con aspirina e limone, che consiste semplicemente nel sostituire l’acqua tiepida con il succo di limone. In questo caso prendete le tre aspirine, riducetele in polvere ed aggiungete 3 cucchiai di succo di limone. A questo punto, come visto in precedenza, applicate e mantenete la maschera per 10 minuti salvo poi sciacquarla via con acqua tiepida. Questa variante ha un eccezionale effetto astringente ed antibatterico.

La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso

In ultima vedremo la maschera con aspirina, miele e yogurt. Questa è appena appena più complessa, ma solamente per la presenza di un ingrediente in più. Stavolta le aspirine che dovrete sbriciolare saranno cinque, alle quali andrete ad aggiungere due cucchiai di miele (meglio se biologico) ed uno di yogurt naturale senza zuccheri aggiunti. Prendete un panno, imbevetelo di acqua e scaldatelo al microonde, quindi applicatelo sul viso per aprire i pori. A questo punto applicate la maschera, lasciate agire per 30 minuti e sciacquate con acqua fredda.

Scopri altre storie curiose