La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso (1 di 2)

La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso

L’acido acetilsalicilico o ASA, più comunemente noto con il nome commerciale (e certamente meno complicato) di aspirina, è un composto che ha fatto le fortune di aziende farmaceutiche come la Bayer e di moltissime persone alle prese con i caratteristici malanni di stagione. L’aspirina è indubbiamente uno dei farmaci più utilizzati al mondo per le automedicazioni, dal momento che si tratta della regina degli analgesici e viene spesso sfruttata anche per le sue proprietà antipiretiche (riduzione della febbre) ed antinfiammatorie. Ma l’aspirina non è solamente questo.

La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso

Ma per cos’altro potrebbe essere utilizzata? Beh la lista è veramente molto lunga, ma oggi vi proponiamo dei modi di sfruttare il potere di quest’acido che molto pochi conoscono. Ogni donna ad esempio conosce l’utilità delle maschere facciali, tra le più grandi alleate della cosmetica per quel che concerne la lotta alle impurità ed il ritorno allo splendore del viso. Le maschere sono presenti in centinaia, migliaia di varianti diverse, e normalmente prevedono l’utilizzo di ingredienti naturali. Ma oggi vedremo un’alternativa detossificante eccezionale: la maschera all’aspirina.

La maschera con l’aspirina è perfetta per depurare la pelle del viso

Potrà sembrare strana detta così, ma vi assicuriamo che se posta all’interno di una maschera per il viso, l’aspirina contribuisce in maniera significativa a migliorare l’azione del composto per quel che concerne la pulizia della pelle, dunque il miglioramento dell’estetica nella grande maggioranza dei casi, sempre che gli ingredienti con i quali l’avete miscelata siano quelli giusti. Senza ulteriori indugi dunque, andiamo subito a vedere in che modo preparare una maschera all’aspirina e quali sono i benefici che ne otterrete.