La depressione sorridente, quando fuori sembri felice ma dentro stai soffrendo: cause e sintomi (1 di 3)

La depressione sorridente, quando fuori sembri felice ma dentro stai soffrendo: cause e sintomi

Cos’è la depressione sorridente? Cause e sintomi

È possibile soffrire di depressione mentre sembriamo felici, ecco perché questa condizione è particolarmente pericolosa.

Generalmente, la  depressione è associata a tristezza, letargia e disperazione. Anche se una persona che sperimenta la depressione sorridente può certamente sentire tutte queste cose, il modo in cui si verifica questo tipo di depressione può variare da individuo a individuo.

La depressione sorridente, quando fuori sembri felice ma dentro stai soffrendo: cause e sintomi

In questo caso, la “depressione sorridente” è definita come un termine per designare una persona che vive con depressione nel proprio io interiore ed è perfettamente felice o contenta verso l’esterno. In generale, la sua vita pubblica è normale o addirittura qualcuno la descrive come idilliaca.

Se una persona ci sorride, possiamo pensare che sia felice ma in generale, siamo in grado di sorridere e trasmettere felicità fingendo di avere una vita appagante. In questo caso soffriamo di “depressione nascosta“.

La depressione sorridente, quando fuori sembri felice ma dentro stai soffrendo: cause e sintomi

La depressione sorridente non è riconosciuta come un disturbo mentale ma come disturbo depressivo con caratteristiche atipiche. Nella depressione sorridente, la depressione è vissuta in modo nascosto perché la persona non esternalizza il suo umore basso e cerca di apparire normale, anche se le viene chieste se le sta succedendo qualcosa.

Quali sono i sintomi della depressione sorridente?

Questo tipo di depressione colpisce tutti in modo diverso e i sintomi sono vari, quello più comune è la tristezza profonda e prolungata.