Insegna ai tuoi figli a dire “grazie”, “scusa” e “per favore”: da adulti diventeranno persone migliori (3 di 3)

Insegna ai tuoi figli a dire “grazie”, “scusa” e “per favore”: da adulti diventeranno persone migliori

Tutti possiamo sbagliare nella vita ed è giusto anche insegnarli a perdonare.

Educa i tuoi figli all’empatia. Mettersi nei panni dell’altro, vedere le cose dal punto di vista di un’altra persona, cercare di comprendere i pensieri e le opinioni degli altri, è un altro valore fondamentale per vivere la vita con serenità.

Spesso non ce ne rendiamo conto, ma la maggior parte del tempo, i nostri figli ci osservano.

Insegna ai tuoi figli a dire “grazie”, “scusa” e “per favore”: da adulti diventeranno persone migliori

I loro piccoli e curiosi occhi vedono, ascoltano e ricordano tutto ciò che diciamo e facciamo, sia nel bene che nel male. Dare l’esempio ai bambini è la migliore educazione che possiamo dare. Tuttavia, non siamo perfetti ed è possibile commettere degli errori di tanto in tanto. Possiamo arrabbiarci, innervosirci e stancarci. Possiamo lamentarci del nostro lavoro e di molte altre cose che quotidianamente ci accadono.

Insegna ai tuoi figli a dire “grazie”, “scusa” e “per favore”: da adulti diventeranno persone migliori

Insegna ai tuoi figli ad essere gentili con gli altri, ad essere affettuosi, cortesi, piacevoli, sorridenti.

Queste qualità devono essere formate nei bambini quando sono ancora piccoli. Essere gentili significa anche essere attenti, prestare attenzione e mostrare rispetto a tutti. La gentilezza non nasce con il bambino, ma si impara nel tempo e con l’educazione che i genitori danno. I bambini tendono a imitare il comportamento degli adulti e i genitori dovrebbero insegnare loro a comportarsi nel modo giusto con i giusti valori.

Scopri altre storie curiose