Innamorarsi ci rende più felici ma meno intelligenti, lo studio (1 di 3)

Innamorarsi ci rende più felici ma meno intelligenti, lo studio

In media, gli uomini si innamorano più velocemente delle donne e di solito sono i primi a dire “Ti amo”. Uno studio ha dimostrato che innamorarsi ci rende più felici ma meno intelligenti. I professori dell’Università di Leida hanno suggerito che le persone innamorate hanno meno controllo sulle loro azioni e hanno condotto diverse ricerche per confermarlo. Possiamo affermare che l’amore davvero ci rende ciechi.

Innamorarsi ci rende più felici ma meno intelligenti, lo studio

Vediamo cosa hanno scoperto gli esperti.

L’innamoramento ci rende sicuramente più felici. La prima fase della relazione si chiama “amore passionale” e questa fase è responsabile dell’attrazione tra due persone. Gli scienziati affermano che mentre si innamorano, le persone sperimentano intensi cambiamenti nelle loro emozioni. Questo ci porta a sentirci pieni di gioia ed euforia, quindi ci sentiamo molto più felici.

Innamorarsi ci rende più felici ma meno intelligenti, lo studio

L’amore influisce sulle nostre capacità mentali. I ricercatori affermano che l’innamoramento influisce anche sulle nostre capacità mentali. Per verificarlo, hanno condotto un esperimento su 43 giovani innamorati da uno a sei mesi. Ai partecipanti è stato chiesto di fare diversi test prima e dopo essersi innamorati pensando alla persona amata e ascoltando canzoni romantiche. Quando stavano provando queste sensazioni d’amore, i partecipanti hanno mostrato risultati peggiori durante i test.