Incredibile: Puoi coltivare un albero di avocado in una piccola pentola a casa! (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Incredibile: Puoi coltivare un albero di avocado in una piccola pentola a casa!

Non dovrebbe essere saturo, ma tenerlo umido. In caso di mancanza d’acqua, le foglie diventeranno secche e marroni. In questo caso, dovresti mettere il vaso nel lavandino, girare il rubinetto per far scorrere l’acqua nel terreno. Scolare l’acqua in eccesso prima di estrarre la pianta dal lavandino.

Al contrario, se si sta innaffiando il tuo albero, le sue foglie diventeranno cadenti e gialle. In questo caso, non dovresti annaffiarlo per alcuni giorni e assicurarti di ridurre la quantità di acqua che usi in futuro.

Per prosperare, l’albero di avocado necessita di cure e manutenzione costanti.

Incredibile: Puoi coltivare un albero di avocado in una piccola pentola a casa!

In alcuni casi, sono necessari alcuni anni per iniziare a dare frutti. Tuttavia, quando lo farà, apprezzerai i suoi deliziosi e incredibilmente sani frutti!

L’avocado è un frutto ricco di calcio e potassio, molto utile per la salute dei capelli, degli occhi e del cervello. 

L’avocado va acquistato quando è maturo. Come verificare? Guardare e toccare: il frutto deve risultare morbido ad una leggera pressione delle dita. Se l’avocado è ancora acerbo, per accelerare la maturazione chiuderlo dentro un sacchetto di carta e tenerlo a temperatura ambiente per 3-5 giorni.

Incredibile: Puoi coltivare un albero di avocado in una piccola pentola a casa!

Se è invece già maturo si può conservare in frigo per massimo 5-6 giorni.

Ottima fonte di calcio e potassio, l’avocado contiene anche notevoli quantità di fibra e grassi monoinsaturi, utili a contrastare il diabete e a difendere il cuore.

L’avocado riequilibra molto rapidamente il livello del colesterolo “cattivo” (colesterolo LDL) nel sangue, grazie ai suoi grassi vegetali che riducono i tempi di permanenza del colesterolo del sangue: ne beneficia tutto l’apparato cardiocircolatorio, specie per quanto riguarda l’equilibrio della pressione arteriosa.

Ha proprietà aromatiche, digestive e aiuta a contrastare la dissenteria, essendo un ottimo astringente.

Scopri altre storie curiose