Il succo di questa radice è eccezionale contro tosse, mal di gola, influenza e raffreddore (1 di 2)

Il succo di questa radice è eccezionale contro tosse, mal di gola, influenza e raffreddore

Arrivati a metà dicembre, siamo oramai nel pieno di quel periodo che ogni anno conosciamo bene per almeno due cose: la prima è il Natale. Quant’è bello? Le luci colorate, gli alberi, gli addobbi, i regali…le ferie ed il clima di festa! Ah, il Natale…meraviglioso. La seconda è un po’ meno entusiasmante: si tratta dell’influenza. Ogni anno infatti da dicembre a febbraio l’influenza imperversa insieme ai cosiddetti “mali di stagione”, provocando febbri, emicranie, otturando le vie aeree ed impedendoci persino di dormire la notte.

Il succo di questa radice è eccezionale contro tosse, mal di gola, influenza e raffreddore

D’altronde c’è poco da dire, chiunque potrà confermarlo: essere influenzati fa davvero schifo, senza mezzi termini. Specialmente se accade proprio sotto le feste, quando tutti si divertono e noi siamo costretti a guardarli con un pizzico di invidia dal divano, con una copertona immensa calata addosso e, se proprio c’è andata bene, del buon brodo fatto in casa come consolazione. Peraltro quest’anno i leggeri sintomi influenzali che hanno colpito molti italiani sono stati descritti dai medici come una sorta di “pre-influenza”: il picco di influenza vera e propria è infatti previsto per gennaio.

Il succo di questa radice è eccezionale contro tosse, mal di gola, influenza e raffreddore

Non si prospettano insomma tempi meravigliosi per il mese prossimo, ma di certo nessuno di noi vorrebbe passare il Natale o Capodanno a letto con la febbre, mentre gli altri sono in giro a far festa! Tra i vari rimedi ai quali si può fare ricorso c’è il vaccino antinfluenzale, una scelta opportuna se proprio volete essere sicuri di non ammalarvi al 100%. Ma se preferite provare con i metodi naturali, c’è una pianta in particolare che si è dimostrata eccezionale nel combattere i sintomi influenzali: la carota.