Il mistero del sangue Rh negativo: se ce l’hai potresti non essere di questo Pianeta (1 di 2)

Il mistero del sangue Rh negativo: se ce l’hai potresti non essere di questo Pianeta

Le persone che hanno il sangue di tipo RH negativo sono speciali? Stando ad alcune teorie sembrerebbe proprio di sì. Innanzitutto fino a 35mila anni fa si avevano prove dell’esistenza dell’RH positivo ma non di quello negativo. Ecco perché secondo alcuni la “nascita” di questo nuovo tipo di sangue ha un’origine extraterrestre. Bisogna crederci? È semplice suggestione o c’è qualcos’altro sotto?

Il mistero del sangue Rh negativo: se ce l’hai potresti non essere di questo Pianeta

Innanzitutto cerchiamo di capire cosa sia il fattore RH. Questo fattore si chiama anche Rhesus e si riferisce alla presenza di un antigene sulla superficie dei globuli rossi. Quando è ereditario si parla di Rh Positivo. Quando è assente sui globuli rossi si parla di Rh Negativo. Qual è il motivo dell’assenza di questo fattore in alcuni individui?

Il mistero del sangue Rh negativo: se ce l’hai potresti non essere di questo Pianeta

Secondo alcuni il motivo è da ricercare in un’invasione aliena avvenuta, per l’appunto, circa 35mila anni fa. Alcuni extraterrestri, infatti, arrivarono sulla Terra e modificarono il DNA degli esseri umani tramite la modificazione genetica. Il loro intento, secondo gli studiosi, era quello di creare una razza di schiavi manipolabili. Molti hanno sentito parlare di alieni Annunaki.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA