I reggiseno a proiettile andavano di gran moda negli anni ’40 e ’50: ecco le foto! (2 di 2)

I reggiseno a proiettile andavano di gran moda negli anni ’40 e ’50: ecco le foto!

Ma come apparivano questi strani supporti al di sotto dei vestiti? Beh per molti modelli la conformazione era questa, ma non tutti erano a busto: molti avevano le stesse sembianze che mostrano i loro successori oggi, fatto salvo ovviamente per quella conformazione appuntita oramai del tutto passata di moda. Se tornassero ora cosa ne pensereste? Fermi un attimo prima di rispondere: considerate che potrebbero lanciarli nientemeno che le star di oggi come le stelle di Hollywood o della moda internazionale. Certo avrebbero delle antesignane di tutto rispetto! Chi? Scopriamolo subito.

I reggiseno a proiettile andavano di gran moda negli anni ’40 e ’50: ecco le foto!

La riconoscete? Ebbene sì è proprio lei, la biondissima Marilyn Monroe, unanimemente considerata come una delle donne più sexy della storia: anche lei da giovane non resistette alla tentazione di sfoggiare il reggiseno a proiettile. Molti di voi forse sapranno che prima di cambiare nome in Marilyn, Norma Jeane lavorava dipingendo le fusoliere di vari modelli di aeroplani presso la Radio Plane durante la seconda guerra mondiale, e proprio qui fu notata ed incoraggiata ad intraprendere la carriera di modella; ma forse non tutti sanno che quella fu anche la prima fabbrica al mondo a sviluppare i droni!

I reggiseno a proiettile andavano di gran moda negli anni ’40 e ’50: ecco le foto!

L’altra star d’eccezione che non ha voluto rinunciare a farsi ritrarre con il suo reggiseno a proiettile è un’altra icona che ha fatto la storia del cinema, e non solo: Dame Elizabeth Rosemond Taylor, meglio nota con il semplice diminutivo di Liz Taylor, una delle più grandi star che Hollywood abbia mai conosciuto. Il biografo William J. Mann arrivò addirittura a definirla: “La più grande stella cinematografica di sempre“, e non fu l’unico a pensarla così. Sta di fatto che persino lei lo sfoggiava con grande orgoglio! Pertanto donne: siete sicuri che se tornasse di moda, davvero non ci fareste un pensierino?

Scopri altre storie curiose