I modi principali per identificare e trattare l’infezione da rotavirus che ogni genitore dovrebbe conoscere (1 di 3)

I modi principali per identificare e trattare l’infezione da rotavirus che ogni genitore dovrebbe conoscere

Il rotavirus o l’influenza dello stomaco potrebbe non sembrare una malattia grave ma può essere davvero pericolosa per i bambini. In questo articolo ti diremo che cosa puoi fare per curare questa infezione e come evitare le conseguenze.

È importante conoscere tutti i sintomi ed essere pronti ad aiutare il bambino perché la sua vita dipende letteralmente dalla tua reazione. Ricorda, il rotavirus non ha nulla in comune con l’influenza.

Cos’è il rotavirus?

Il rotavirus è stato scoperto dal professor

I modi principali per identificare e trattare l’infezione da rotavirus che ogni genitore dovrebbe conoscere

Ruth Bishop, un medico australiano. Le particelle virali intatte assomigliano a una ruota o una palla (dalla parola latina rota, che significa ruota).

Quando queste particelle penetrano nei nostri corpi, iniziano a distruggere il villi intestinali. Il processo di digestione peggiora, una persona affetta da rotavirus può soffrire di diarrea grave e vomito, nei bambini può presentarsi anche la febbre.

Sintomi principali

I principali sintomi del rotavirus sono:

Nausea e vomito
Diarrea
Alta temperatura
Mal di stomaco e brontolii

I modi principali per identificare e trattare l’infezione da rotavirus che ogni genitore dovrebbe conoscere

La principale minaccia per il bambino è la disidratazione causata da questi sintomi.

In alcuni casi, si verificano tosse e naso che cola, quindi è piuttosto difficile capire cosa c’è che non va. Alcuni bambini possono svenire e avere convulsioni a causa della rapida disidratazione.

Come puoi capire la differenza tra rotavirus e intossicazione alimentare?

È piuttosto facile distinguere il virus dall’avvelenamento da cibo e non c’è una grande differenza nei trattamenti. In caso