I consigli dello stilista: 6 regole per mantenere i tuoi capelli puliti e voluminosi più a lungo (1 di 2)

I consigli dello stilista: 6 regole per mantenere i tuoi capelli puliti e voluminosi più a lungo

Le donne ‘combattono’ ogni giorno con i propri capelli. Non è facile averli sempre a posto, puliti e voluminosi come vorrebbero. In questo articolo abbiamo raccolto dei consigli utili di stilisti che di mestiere si occupano della cura dei capelli femminili. Iniziamo!

Come prima cosa è importante lavarsi i capelli con una temperatura dell’acqua che sia ‘gradevole’, quindi quando entriamo in doccia assicuriamoci che non sia né troppo calda né troppo fredda. Dopodiché spremiamo un po’ di shampoo (la dimensione di una grossa moneta) sulle mani e spalmiamolo insieme. Applichiamolo in testa con movimenti circolari. E’ fondamentale anche il risciacquo: bisogna assicurarsi di eliminare ogni residuo dello shampoo. Un altro consiglio utile è risciacquarli alla fine con ACQUA FREDDA. In questo modo rafforzerete il cuoio capelluto.

I consigli dello stilista: 6 regole per mantenere i tuoi capelli puliti e voluminosi più a lungo

Sono importanti i dettagli ma è importante anche la scelta dei giorni. Lavare i capelli tutti i giorni (le donne con un po’ di esperienza lo sanno) è controproducente: diventeranno sfibrati e secchi. Kim Kardashian ha dichiarato di lavarli una volta ogni cinque giorni circa. Quindi siccome la coda di cavallo è meno appariscente di un’acconciatura ‘morbida’, nei due/tre giorni successivi allo shampoo, teniamoli uniti in modo che possiamo far passare qualche giorno prima di lavarli di nuovo e ripresentare una acconciatura dove i nostri capelli siano più ‘appariscenti’ rispetto al codino.

I consigli dello stilista: 6 regole per mantenere i tuoi capelli puliti e voluminosi più a lungo

Ci sono donne che frequentano la palestra e quindi l’intervallo di 5 giorni tra uno shampoo e l’altro proprio non possono rispettarlo. Va bene preservare la ‘forza’ della chioma ma non possono nemmeno puzzare di sudore! Quindi cosa fare? Molte donne usano lo shampoo a secco. La soluzione è giusta ma bisogna fare una distinzione importante: applicarlo sempre PRIMA dell’allenamento e mai dopo. Mettendolo prima, infatti, farete in modo che lo shampoo secco assorba il sudore e vi lasci i capelli a posto anche dopo il ‘workout’. Facile, no?