Essere mamma non è come l’avevi immaginato? Ecco alcuni esempi! (1 di 2)

Essere mamma non è come l’avevi immaginato? Ecco alcuni esempi!

Quando si sta per diventare genitori si inizia a fantasticare su come la propria vita cambierà quando il piccolo nascerà. Si sa che una nuova vita cambia completamente quella dei genitori ma spesso le cose non sono proprio come le avevamo immaginate. Ecco un primo esempio. Il momento della pappa non è sempre semplice come probabilmente avevamo immaginato. La realtà spesso è rispecchiata dalla foto sulla destra.

Essere mamma non è come l’avevi immaginato? Ecco alcuni esempi!

Il momento della nanna può apparire molto romantico quando lo si pensa insieme al proprio bambino. Spesso, invece, il piccolo prende letteralmente il sopravvento ed è lui a dettare le regole ed a determinare gli spazi. La foto in basso è decisamente la più veritiera, no?

Essere mamma non è come l’avevi immaginato? Ecco alcuni esempi!

Quando si inizia a sistemare la camera che sarà del piccolo la si immagina come un vero paradiso pieno di giochi, di colori e di tantissimi oggetti a disposizione del piccolo. Nella realtà, invece, quell’ambiente sarà sempre caotico, spesso anche rovinato e quei giochi acquistati con tanto amore probabilmente saranno sempre sparpagliati per terra.

Essere mamma non è come l’avevi immaginato? Ecco alcuni esempi!

Avere un po’ di intimità non sarà più molto semplice come in passato. Sappiate, cari genitori, che proprio in quel momento il vostro bambino arriverà puntuale ad intromettersi tra voi.