Ecco qual è la cosa più inquietante di te, in base al tuo segno zodiacale (2 di 3)

Ecco qual è la cosa più inquietante di te, in base al tuo segno zodiacale

Leone (23 luglio 22 agosto)

Le persone possono diventare davvero strane per come sei assolutamente ossessionato dall’idea della tua stessa morte. Essendo una persona del Leone, non puoi negare che pensi spesso a come le persone reagirebbero se tu morissi. Immagini il tuo funerale nella tua testa. Pensi a tutte le persone che sarebbero lì, quali piangerebbero, quali sarebbero segretamente felici della tua scomparsa. Questo non è un pensiero normale che tutte le persone tendono ad avere.

Vergine (23 agosto 22 settembre)

Le tue fantasie sessuali, anche se interessanti, possono anche rivelarsi davvero terrificanti per molte persone.

Ecco qual è la cosa più inquietante di te, in base al tuo segno zodiacale

Hai i modi più strani e creativi di esprimere la tua sensualità e può essere molto intimidatorio per gli esseri umani più mansueti e meno esperti. Le tue conquiste sessuali sono un po’ epiche e forse sarebbe meglio se le trasmettessi solo a un pubblico selettivo.

Bilancia (23 settembre 22 ottobre)

Ogni volta che usi un computer, ti assicuri di essere in incognito e cancelli la cronologia delle ricerche dopo ogni utilizzo. Non vorresti che il mondo esterno sapesse delle cose per cui hai usato Internet. 

Ecco qual è la cosa più inquietante di te, in base al tuo segno zodiacale

Hai una cronologia delle ricerche più inquietante tra i tuoi colleghi e sarebbe meglio per te essere meglio mantenere il segreto. Se qualcuno fosse mai riuscito ad entrare nella cronologia delle ricerche del tuo PC, sarebbe completamente sbalordito da quello che avrebbe trovato.

Scorpione (23 ottobre 22 novembre)

Hai una mente molto fantasiosa e decisamente sadica con un livello di creatività che potrebbe stordire le persone intorno a te. Se mai dovessi incontrare qualcuno che riesca a leggerti nella mente in qualsiasi momento della tua vita, allora quel qualcuno si allontanerà da te il più lontano possibile.