Ecco perché sempre più persone scelgono di rimanere single (1 di 3)

Ecco perché sempre più persone scelgono di rimanere single

Avere una relazione, sposarsi, avere una famiglia è un obiettivo comune per moltissime persone…ma non per tutti. Benché a livello biologico tutti noi abbiamo degli stimoli che non possono certo essere negati, cionondimeno esistono molti modi di vivere la vita ed avere una relazione non è certo l’unico che possa rendere felici. Basti pensare ad esempio agli asceti orientali che trascorrono gran parte della loro vita in ritiro spirituale, non solo senza avere relazioni sentimentali ma spesse volte persino senza vedere un altro essere umano per mesi, se non addirittura per anni. Questi soggetti rappresentano l’esempio perfetto di come sia in effetti possibile raggiungere il proprio equilibrio mentale anche senza condividere la propria esistenza con le altre persone.

Ecco perché sempre più persone scelgono di rimanere single

Certo stiamo parlando di situazioni al limite della sopportazione umana, di scelte di vita che non possono certo essere condivisibili da tutti, ma ci sono molte vie di mezzo che si stanno affermando sempre di più nell’ultimo periodo. Come ad esempio la scelta di rimanere single. La cosiddetta “single attitude” è un modo di vivere che sta conquistando sempre più persone in tutto il mondo per i motivi più disparati. Probabilmente la maggiore libertà nello scegliere il proprio stile di vita e il non doversi adattare alle esigenze di altre persone induce molti a rimanere slegati da qualsiasi relazione sentimentale.

Ecco perché sempre più persone scelgono di rimanere single

Rispetto a qualche decina d’anni fa, ad esempio, oggi è possibile tirare avanti tranquillamente senza affanni anche da soli (anzi, spesso una famiglia rappresenta un impegno economico enorme, non più una risorsa in tal senso). Inoltre le barriere sociali e comunicative dovute alla virtualità, all’eccesso di burocrazia e – paradossalmente – alla sovrappopolazione non hanno fatto altro che allontanare le persone le une dalle altre, portando spesso a situazioni di isolamento. Si tratta del paradosso della nostra epoca, in cui i mezzi di comunicazione di massa riescono a mettere istantaneamente in contatto persone in parti diverse del globo, ma che hanno contribuito ad individualizzare ancora di più la vita sociale.