Ecco perché incrociare le gambe potrebbe essere dannoso per la salute (1 di 2)

In questo articolo vi presentiamo 5 motivi principali per i quali dovreste smettere immediatamente di sedervi con le gambe incrociate. Ne va della vostra salute e del vostro aspetto. Vediamo di cosa si tratta.

1. Vene Varicose

Le vene varicose sono le valvole del sangue che canalizzano il flusso sanguigno nella giusta direzione. Quando si incrociano le gambe, la pressione esercitata nel sangue non è in grado di regolare la compressione. Una maggiore pressione rende questi vasi deboli e nella maggior parte dei casi causano il sangue a stazionare in maniera pericolosa.

2. Pressione sanguigna alta

Quando si incrociano le gambe la pressione sanguigna aumenta. La ragione dietro questa teoria è che il sangue dalle gambe affluisce dritto al petto che aumenta progressivamente la quantità di sangue spinta fuori dal cuore.

Una ricerca condotta in Turchia rivela che l’aumento della pressione sanguigna è molto evidente nei pazienti con ipertensione. Un test condotto da una clinica specializzata in ipertensione mostra che la pressione sanguigna è più alta quando un paziente è a gambe incrociate. Nel momento in cui le gambe non sono più incrociate, essa torna alla normalità.

Anche gli esercizi isometrici possono essere ritenuti responsabili dell’ipertensione. L’aumento della pressione previene anche il flusso di sangue. Di conseguenza, l’aumento temporale della pressione sanguigna non determina effetti a lungo termine. Ti mette a rischio di acquisire una trombosi venosa molto accentuata. Ciò è dovuto al blocco del flusso sanguigno per un lungo periodo. Cercate dunque di prestare molta attenzione a questo particolare aspetto, poiché le conseguenze per lo stato di salute del vostro organismo possono essere estremamente negative. Il buonsenso e la razionalità devono costituire sempre i criteri guida in questi casi.