Ecco perché hai dei dolori inspiegabili al tuo corpo e come puoi eliminarli (2 di 3)

Ecco perché hai dei dolori inspiegabili al tuo corpo e come puoi eliminarli

Dolore cronico in più aree del corpo per oltre 3 mesi.
Rigidità muscolare, di solito al mattino quando ti svegli, che di solito diminuisce di gravità con il progredire del giorno.
Dolore dentro e attorno a 18 punti di dolore. Un altro metodo di diagnosi più aggiornato utilizza l’indice del dolore diffuso (WPI) e la scala di gravità dei sintomi (SS).

La stanchezza, anche dopo un adeguato riposo, è un sintomo estremamente comune. Difficoltà ad addormentarsi e svegliarsi al mattino e sentirsi ancora stanchi sono sintomi comuni, quindi presta attenzione.

Fibrofog: è una disfunzione cognitiva

Ecco perché hai dei dolori inspiegabili al tuo corpo e come puoi eliminarli

caratterizzata da una diminuzione dei livelli di concentrazione, dall’incapacità al multitasking, da una ridotta velocità delle prestazioni e da una ridotta capacità di attenzione.

Periodi mestruali dolorosi

Altri sintomi: maggiore sensibilità alle variazioni di temperatura, improvvisa perdita / aumento di peso inspiegabile, problemi di udito e visione, sindrome dell’intestino irritabile, insorgenza di allergie precedentemente assenti. Se osservi alcuni dei sintomi della fibromialgia, è meglio visitare immediatamente un medico. Anche con l’aiuto di un medico, possono essere necessari anni per giungere alla conclusione che la fibromialgia è il

Ecco perché hai dei dolori inspiegabili al tuo corpo e come puoi eliminarli

colpevole del tuo dolore cronico, quindi prima consulti un dottore meglio è.

Diagnosi:

In consultazione con il medico, escludi altri problemi di salute che potrebbero causare i sintomi. Questi problemi di salute comprendono malattie reumatiche, problemi di salute mentale, come depressione, stress o disturbi neurologici.
Insieme al tuo medico, escludi la polineuropatia a piccole fibre. È una condizione medica che è spesso fraintesa come fibromialgia.

Come trattare la fibromialgia?

Prendere antidolorifici: antidolorifici OTC come ibuprofene, acetaminofene e naprossene sodico possono aiutare ad alleviare alcuni dei sintomi del dolore.