Ecco la storia del marito geloso (1 di 3)

Ti sei mai chiesta cosa succede quando hai un marito particolarmente geloso e che si sente in questo modo senza una buona ragione? Bene, ti possiamo illuminare con una storia semplice ma con una forte morale. Del resto, un rapporto di coppia stabile e duraturo è sempre connotato da sensazioni ed emozioni molto forti. La gelosia è forse il sentimento più importante e diffuso. Sebbene un certo grado di gelosia sia essenziale per mantenere in vita qualsiasi relazione, il suo eccesso può avere degli effetti davvero perversi.

Dai un’occhiata alla storia esilarante riportata in seguito:

Ecco la storia del marito geloso

Marito geloso: moglie mia dove sei?Moglie: a casa amore.Marito: sei sicura?Moglie: sìMarito: allora accendi il frullatore.Moglie: (accende il frullatore) reeeeeeeeeeeeeMarito: Ok amore, arrivederci.

Questa è la conversazione che vede come protagonisti questa coppia di sposi il primo giorno. Il marito ha evidentemente voluto testare la fedeltà e la parola della moglie. Non si fidava abbastanza della sua parola, e perciò le ha chiesto di accendere il frullatore per verificare se stava dicendo la verità. Un comportamento che appare già alquanto esasperato e che denota una gelosia ossessiva.

Il giorno seguente, il marito geloso: moglie mia dove sei?

Moglie: a casa amore

Marito: sei sicura?

Moglie: sì

Marito: allora accendi subito il frullatore

Moglie: (accende il frullatore) reeereeeereeee

Marito: Ok amore, arrivederci.

Anche in questo secondo giorno la scena si ripete. Il marito telefona alla propria moglie per verificare se gli è fedele. Non si accontenta di ciò che la moglie gli dice, e perciò le chiede di accendere subito il frullatore in cucina. Come il giorno prima, la moglie fa esattamente ciò che il marito geloso le chiede in maniera tale da calmarlo.