Ecco delle cose che tutte le mamme che hanno avuto un cesareo dovrebbero sapere (1 di 2)

Ecco delle cose che tutte le mamme che hanno avuto un cesareo dovrebbero sapere

Diventare mamma non è mai semplice e intorno a questo momento così magico e bello per ogni donna ci sono sicuramente tante preoccupazioni, tanti lati più o meno oscuri e tanti problemi che possono sorgere da un momento all’altro. Il momento della nascita, in particolare, è estremamente emozionante ed interessa mamme e papà ma anche coloro che sono rapiti da questo momento così incredibile. La testimonianza più concreta della forza della vita, di una nuova creatura che vede per la prima volta la luce ed inizia il suo percorso di vita.

Ecco delle cose che tutte le mamme che hanno avuto un cesareo dovrebbero sapere

La fotografa Monet Nicol, in particolare, ha assistito a numerose nascite e ha capito quanto le donne che subiscono un taglio cesareo vengano spesso sottovalutate rispetto a coloro che hanno avuto un parto naturale. La prima cosa da considerare è che un parto cesareo non è mai una cosa semplice. Spesso e volentieri, infatti, le future mamme affrontano questo momento completamente da sole. Molte strutture, infatti, non consentono a nessun familiare di poter assistere all’evento. Tutto questo, quindi, richiede uno sforzo non indifferente. La vicinanza del proprio partner o di un proprio familiare è spesso decisiva per la donna che sta partorendo allo scopo di mantenere la giusta serenità emotiva.

Ecco delle cose che tutte le mamme che hanno avuto un cesareo dovrebbero sapere