Ecco dei casi in cui è assolutamente ok dire di ‘No’ a letto (1 di 2)

Ecco dei casi in cui è assolutamente ok dire di ‘No’ a letto

Se non sei proprio dell’umore, in fondo, la vita è la tua. Fai le scelte migliori per te e per il tuo benessere. È normale che ci siano momenti in cui l’uomo o la donna non hanno voglia di passare il proprio tempo in camera da letto. Se questo significa declinare, dillo con convinzione. Perché dicendo “no” alle circostanze che non vuoi nella tua vita, stai dicendo “sì” a te stessa ed è una cosa bellissima. Anche se fare l’amore è importante per rimanere impegnate e aumentare la tua connessione con il partner, ci sono alcune volte in cui è importante dire loro di no.

Ecco dei casi in cui è assolutamente ok dire di ‘No’ a letto

1. Sei nel bel mezzo di un litigio

È importante risolvere un litigio prima di fare l’amore per assicurarti di poter avere pace e goderti veramente il momento. Trascurare i problemi che possono essere presenti può rendere più facile avere problemi di fondo che diventano più importanti con il passare del tempo perché sei più concentrata sulla tua fisicità. Passa il tempo a parlare del tuo litigio e raggiungi una risoluzione per assicurarti di avere una connessione più profonda quando ti trovi tra le lenzuola.

Ecco dei casi in cui è assolutamente ok dire di ‘No’ a letto

Ti senti ammalata

Dire sì al rapporto fisico quando non ci si sente bene può rendere l’atto molto spiacevole per entrambe le parti. Potresti soffrire di mal di testa o mancanza di energia, il che può far capire al tuo partner che non sei concentrata. Aspetta che il tuo mal di testa scompaia o finché non superi la tua malattia non fare l’amore. Ciò consentirà a entrambi di sentirsi rispettati e apprezzati invece di forzare il vostro tempo insieme e di essere falsi.

Stabilisci una regola per rispettarsi a vicenda quando uno dei due non si sente bene. Essere onesti l’uno con l’altra può portare al migliore controllo della relazione.