Ecco cosa succede se fai fare la damigella d’onore alla tua migliore amica folle! (2 di 2)

Ecco cosa succede se fai fare la damigella d’onore alla tua migliore amica folle!

Fatto sta che se è vero che non si possono tenere al guinzaglio centinaia di persone impedendo loro di fare qualche danno collaterale, è altrettanto vero che quantomeno da familiari ed amici più cari ci si aspetterebbe di trovare pieni supporto e comprensione per tutta la giornata, senza colpi di testa e senza escandescenze che potrebbero rischiare di rovinarla. Per questo le spose tendono ad affidare il ruolo di damigella d’onore alle sorelle o alle loro migliori amiche, per avere la certezza che un ruolo così delicato sarà ricoperto da una persona di totale fiducia.

Ecco cosa succede se fai fare la damigella d’onore alla tua migliore amica folle!

Ma che succede quando la tua migliore amica è anche una pazza che adora cazzeggiare in qualsiasi momento della vita, compreso quello del tuo matrimonio? Questa domanda andrebbe fatta ad Sharilyn Wester, damigella d’onore del matrimonio della sua migliore amica Rebecca svoltosi ad Alberta (Canada) e ben presto diventato virale sul web. La fotografa incaricata di immortalare gli sposi per le foto del matrimonio, quelle che finiranno nell’album di famiglia per intenderci, ha chiesto a Sharilyn di aiutare Rebecca con il velo e…ecco il risultato!

Ecco cosa succede se fai fare la damigella d’onore alla tua migliore amica folle!

Mandando al diavolo etichetta, buone maniere e protocollo sociale in un colpo solo, Sharilyn ha iniziato a trollare apertamente la coppia con espressioni e pose quantomeno grottesche durante gli scatti, suscitando lo stupore della fotografa e del marito James Foster…ma non di Rebecca, che conosce sin troppo bene l’inclinazione di Sharilyn al divertimento sfacciato. Tantopiù che le due avevano studiato a tavolino quegli scatti da molto tempo prima, senza però dire nulla a James. Alla fine però lui, anche se inizialmente colto di sorpresa, ha voluto stare al gioco e le foto hanno subito fatto il giro del web!

Scopri altre storie curiose