Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana (2 di 3)

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana

3. AIUTANO A COMBATTERE STRESS E DEPRESSIONE

I datteri contengono vitamina B6, una vitamita che, come ampiamente dimostrato da diversi studi, aiuta la produzione di serotonina e norepinefrina, sostanze che migliorano la salute del cervello e regolano l’umore. Gli studi hanno anche dimostrato che individui carenti di vitamina B6 sono più esposti alla depressione.

Più vitamina B6 assumiamo, meglio ci sentiremo non solo fisicamente, ma anche mentalmente.

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana

4. TI AIUTERANNO A SENTIRTI PIU’ ENERGICO

I datteri sono ricchi di fibre, potassio, magnesio, vitamine e antiossidanti, il che li rende lo spuntino perfetto. Forniscono una carica di energia duratura grazie agli zuccheri come il fruttosio e il glucosio. Non solo, perchè oltre ad aumentare la tua rierva di energia, questi frutti ti aiutano anche a recuperare in fretta le energie perse dopo un’attività sportiva o lavorativa estenuante.

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana

5. POSSONO PREVENIRE LE MALATTIE CARDIACHE

Da uno studio è emerso che i datteri riducono i livelli di trigliceridi e lo stress ossidativo, due fattori che causano malattie cardiache e l’aterogenesi. 

Inoltre, sono una ricca fonte di potassio, che, secondo i nutrizionisti, abbassa la pressione sanguigna e riduce il rischio di ictus, così come altre malattie cardiache. Per dirla in termini semplici: i datteri aiutano a mantenere il proprio cuore “giovane”.