Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana (1 di 3)

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana

Spesso siamo propensi a pensare che alcuni alimenti come le arachidi, lo zenzero o le noci non siano così importanti in una dieta sana. Ma come vi abbiamo dimostrato anche in altri articoli, questi cibi hanno caratteristiche uniche e molto importanti per il nostro organismo. Oggi analizzeremo quelle dei datteri, un frutto che non riscuote molto successo in alcune zone del nostro Paese, ma che in realtà offre dei benefici inestimabili.
Scopriamo insieme quali:

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana

1. MIGLIORERA’ LA SALUTE DELLE TUE OSSA
Secondo Julie Garden-Robinson, ricercatrice della North Dakota State University, consumare tre datteri al giorno per una settimana migliorerà la salute delle tue ossa: i datteri infatti contengono il boro, un elemento che rafforza le ossa e combatte malattie come l’osteoporosi. Inoltre nei datteri sono presenti in buone quantità anche fosforo, potassio, calcio e magnesio.

Ecco cosa succede al tuo corpo se mangi tre datteri al giorno per una settimana

2. MIGLIORANO E FAVORISCONO LA DIGESTIONE

I datteri sono composti in buona parte da fibre essenziali per il nostro sistema digestivo.

L’assunzione di fibre previene infatti la stitichezza e promuove attività intestinali regolari. Uno studio pubblicato sul British Journal of Nutrition, ha dimostrato che le persone che consumano regolarmente questo tipo di frutti hanno un sistema digestivo più sano e regolare rispetto a quelli che non ne consumano.