Ecco come sopravvivere ad una giornata intensa se vi sentite addormentate (1 di 2)

Ecco come sopravvivere ad una giornata intensa se vi sentite addormentate

Diciamoci la verità: il modo migliore per rimanere energici è dormire bene e in modo regolare. Ma a volte può capitare di non avere abbastanza tempo per riposare. Quando cammini in ufficio con gli occhi semiaperti, conoscere la causa della tua sonnolenza non ti aiuterà tanto quanto conoscere alcuni trucchi per iniziare al meglio la dura giornata che ti aspetta.

In questo articolo potrai scoprire i metodi più efficienti e semplici che ti aiuteranno a combattere la sonnolenza e a rimanere energica per tutto il giorno.

Ecco come sopravvivere ad una giornata intensa se vi sentite addormentate

1. Non bere troppo caffè o bevande energetiche

Queste bevande possono darti un impulso di energia per un breve periodo di tempo, ma perderai il resto della tua energia con questi aumenti artificiali. Inoltre, sarà più difficile per te recuperare completamente il mattino successivo.

2. Fai una bella doccia scozzese

In alternativa, lavati la faccia con l’acqua gelata. SI tratta di un classico consiglio che però si rivela essere sempre estramente utile ed efficace. Vi conviene dunque dare retta alle vostre nonne, perché i loro consigli sono sempre molto saggi.

Ecco come sopravvivere ad una giornata intensa se vi sentite addormentate

3. Fai il pieno di ossigeno

L’ossigenazione è un buon modo per svegliare il cervello. Puoi eseguire il seguente esercizio per portare più ossigeno al cervello:

Sdraiati sul pavimento o su qualsiasi superficie piana. Metti una mano sullo stomaco sotto le costole. Metti un’altra mano sul tuo petto. Fai un respiro profondo con il naso e senti il tuo ventre spingendo la tua mano. Assicurati di tenere il petto fermo. Espira con la bocca come se steste fischiettando. Senti la mano sullo stomaco che scende. Spingi fuori tutta l’aria. Esegui questo esercizio 5-10 volte e ti sentirai più energico.