Ecco come identificare e prevenire i tumori (1 di 2)

Ecco come identificare e prevenire i tumori

La prima regola per riconoscere i tumori quando si ispeziona la pelle alla ricerca di nei sospetti è la simmetria. I nei normalmente tendono ad essere simmetrici, non tutti sono perfettamente sferici ma hanno forme perlopiù regolari. I melanomi al contrario hanno spesso una forma molto meno definita, in quel caso meglio controllare.

La seconda discriminante da tenere bene a mente quando si cercano eventuali nei problematici sono i confini. I nei normali presentano confini ben definiti che è possibile discernere con chiarezza, mentre i possibili melanomi al contrario presentano contorni irregolari e non definiti. Se avete nei di questo genere è opportuno farli esaminare.

Ecco come identificare e prevenire i tumori

Molto importante nella prevenzione dei tumori è anche dare un’occhiata al colore dei nei che stanno osservando, non solamente alla loro forma ed ai loro confini. Questo perché di norma un neo non pericoloso presenta un’unica pigmentazione, perlopiù di colore marroncino dalla tonalità omogenea, mentre il melanoma può presentare due o più tonalità differenti di colore.

Nella nostra ispezione dovremo fare molta attenzione anche al diametro dei nei che stiamo osservando, poiché anche questa è una discriminante molto utile per capire con cosa abbiamo a che fare. In generale i nei benigni non sono più grandi di 6 mm di diametro (benché ci siano delle eccezioni), mentre i melanomi possono crescere ben oltre quei confini.

Ecco come identificare e prevenire i tumori