Ecco come calmare un bambino che piange (2 di 2)

Ecco come calmare un bambino che piange

5. Per l’addome superiore e inferiore

L’intero arco del piede è un punto di pressione per l’addome. Ora il dolore all’addome superiore viene gestito applicando una pressione sulla parte superiore dell’arco. Problemi come le irregolarità del movimento intestinale e l’aridità cardiaca possono essere facilmente risolti attraverso il massaggio dell’arco superiore. L’addome inferiore è alleviato dal dolore applicando una pressione all’arco inferiore del piede. Questo punto di pressione aiuta ad alleviare il dolore da problemi di digestione come gonfiore o stitichezza.

Ecco come calmare un bambino che piange

6. Per il bacinoI talloni del bambino corrispondono all’area pelvica. Il dolore pelvico può essere causato da una postura scorretta durante il sonno o può essere causato da spasmi muscolari. Se questa sembra essere la causa del disagio prendi il tallone del piede del bambino e massaggia delicatamente dal fondo del tallone verso il punto in cui incontra l’arco del piede. Oltre ai punti di pressione nei piedi del bambino ci sono altre tecniche utili a calmare il bambino in difficoltà.

Ecco come calmare un bambino che piange

C’è questo metodo rilassante introdotto dal Dr. Robert Hamilton che è molto facile da amministrare e incredibilmente efficace. La tecnica prevede di avvolgere una delle braccia del bambino di fronte all’altra, sostenendo la testa nell’altra mano. Ora il bambino è nella stiva e ciò che è necessario è appoggiare il bambino un po ‘in avanti. Questa tecnica è solo un modo non convenzionale di fasciare il bambino, ma funziona come un incantesimo e sembra essere molto efficace nel porre fine agli scoppi d’ira lanciati dal bambino. La tecnica di riflessologia e la tecnica bonus della presa del bambino da parte del Dr. Robert Hamilton hanno il solo scopo di ridurre il dolore sperimentato dal bambino e in nessun modo di sostituire il farmaco o la prescrizione medica.

Scopri altre storie curiose