Ecco alcuni trucchi indispensabili per chi ama l’igiene domestica (1 di 2)

Solo chi si occupa della propria casa sa bene quanto le pulizie ed i piccoli lavori di manutenzione ordinaria siano sempre noiosi e richiedano molto tempo. Si tratta però di attività fondamentali per mantenere l’immobile in buono stato.

Uno dei problemi quotidiani che lasciano perplesse le casalinghe è la pulizia del forno a microonde. Basterà mettere un piattino con una spugna inumidita con acqua e aceta ed avviarlo per 30 secondi. In questo modo le croste di ammorbidiranno e potrete pulirlo velocemente!

Per pulire il materasso e renderlo fresco e profumato potrete cospargerlo di bicarbonato e lasciare agire il tutto per un’ora prima di aspirare la polvere. Ritornerà come nuovo!

Quando usate un tagliere per pulire del pesce o altri alimenti il cui odore è molto forte, questo si impregna al punto tale che anche lavandolo vi sembrerà sempre di sentirlo “puzzare”.

Vi basterà mezzo limone per risolvere il problema: dovrete semplicemente strofinarlo sul tagliere per eliminare ogni traccia di odore residuo.

Gli agrumi sono ideali anche come anticalcare. Il nostro suggerimento è quello di provare prima in alcune piccole aree per evitare che queste possano macchiarsi con l’acido degli agrumi.