Ecco alcune storie di fenomeni paranormali (2 di 2)

Avevo un’app di monitoraggio del sonno per sognare lucidamente. Quando è stato il momento giusto, la voce di una donna ha detto: “Stai sognando”. Poi una volta ero al lavoro e la voce dell’app ha iniziato a dirlo ogni pochi minuti. Ho controllato il mio telefono e, non appena ho guardato lo schermo, mi sono svegliato nel mio letto ed era di nuovo mattina. Ero davvero fuori di testa. Mentre mi recavo a lavoro, tutto si è ripetuto. La stessa voce dell’app, ma ora alla radio. Ho fermato la macchina e mi sono svegliato di nuovo nel mio letto, ed era ancora mattina. Non ho mai usato quell’app di nuovo.

Ricordo che stavo aspettando il mio treno quando una donna mi si avvicinò e mi chiese dei soldi. Ha detto che suo fratello era in ospedale e voleva comprargli dei fiori. Pensavo fosse una tossicodipendente, ma le ho comunque dato $ 5. Il treno è arrivato. Già al mio posto, ho visto la donna che camminava intorno alla piattaforma, chiedendo soldi ad altre persone. Il treno era in partenza, e dopo 15 minuti scesi e subito salii sul bus giusto. Dopo altri 5-10 minuti, l’autobus si è avvicinato ad un’altra fermata. All’improvviso, esattamente la stessa donna entrò dalla porta principale. Nelle sue mani, aveva un mazzo di rose. Non è completamente chiaro come avrebbe potuto essere in quel momento e luogo già con i fiori. Il treno e l’autobus si stavano muovendo direttamente dal luogo in cui le ho dato $ 5.

Ecco alcune storie di fenomeni paranormali

Quando ero ragazzo, mia madre ed io stavamo camminando nei boschi vicino a casa nostra e scattando fotografie della nostra vecchia auto che avremmo messo in vendita. All’improvviso, tra i cespugli, qualcosa frusciò e la mamma mi disse di correre a casa, cosa che feci. In fuga, ho sentito strani suoni, come se qualcuno stesse saltando sopra l’auto. Corsi a casa in preda al panico, ma con mia sorpresa trovai mia madre lì, seduta al tavolo a leggere un giornale. Anni dopo, quando ero ormai un adulto, iniziai a interrogare mia madre con cautela riguardo a questo caso, ma lei, pur ricordando la vecchia macchina, che alla fine vendemmo, non ricordava nulla di nessun fruscio, salti in macchina, o la sua presenza in 2 posti allo stesso tempo.

Scopri altre storie curiose