Ecco 6 modi per dimagrire ristabilendo l’equilibrio ormonale (1 di 2)

Ecco 6 modi per dimagrire ristabilendo l’equilibrio ormonale

Dimagrire è il chiodo fisso di moltissime donne, nonché di parecchi uomini, ma purtroppo non sempre si riesce a conseguire i risultati desiderati. Di norma il problema siamo proprio noi: per riuscire ad ottenere risultati apprezzabili è infatti necessario impegnarsi a fondo, sia cambiando dieta che rimettendosi in movimento con l’adeguata dose di attività fisica; spesso però l’impegno viene a mancare dopo un mese o due, e si finisce col lasciarsi andare alle pessime abitudini coltivate in precedenza. C’è chi però ci prova davvero, ma fatica ad ottenere risultati per problemi ormonali.

Ecco 6 modi per dimagrire ristabilendo l’equilibrio ormonale

Quando una persona ci riferisce di avere dei problemi ormonali, di norma la nostra reazione è quella di dispiacerci molto per lei, dicendoci magari costernati per la sua tragica, drammatica situazione. Tranquilli ragazzi e ragazze, non sta morendo, non c’è bisogno di fare melodrammi! E soprattutto, la situazione (salvo casi particolari) non è irrisolvibile. I problemi ormonali possono essere seri e reali, ma con i giusti consigli potremo riuscire a controllarli e a far sì che smettano di condizionare in maniera così pesante la nostra vita.

Ecco 6 modi per dimagrire ristabilendo l’equilibrio ormonale

Non dimenticate infatti che gli ormoni non sono altro che la risposta chimica dell’organismo agli stimoli provenienti anche dall’esterno, nonché da noi stessi in primis. Va da sé che modificando ambiente e comportamento, anche le problematiche relative agli ormoni potranno aggravarsi o alleggerirsi a seconda dei casi. Il primo consiglio è quello di prendervi le giuste ore di riposo, almeno sette: ammazzarvi di diete ed esercizi di ogni genere non vi servirà a nulla, se poi non riuscirete a riposare in maniera adeguata.