Ecco 6 esercizi per eliminare il dolore al piede e alla caviglia (1 di 2)

Massaggiare i piedi ogni volta che si ha un bisogno grave non è sempre possibile. Questo trattamento regolare può richiedere molto tempo, ma allo stesso tempo è anche costoso. La cosa buona è che ora puoi permetterti un trattamento di quel tipo a casa e provare come ci si sente ad avere piedi e caviglie sani e rilassati. I benefici del massaggio ai piedi sono molto più grandi di quanto tu possa pensare. Molti esperti spiegano che i nostri piedi possono essere considerati come mappe per la nostra salute, e applicando una pressione ai nostri piedi possiamo dare energia a tutto il nostro corpo. Ma la pressione nei nostri piedi significa anche pressione alle caviglie. Al fine di allungare e alleviare le nostre caviglie e piedi dal dolore, abbiamo bisogno di iniziare a praticare esercizi di mobilità della caviglia.

Il seguente articolo ti presenterà sei esercizi facili che alleggeriranno il dolore dai tuoi piedi e dalle tue caviglie stanche. Tutto ciò di cui avrai bisogno per questi esercizi è un un blocco da yoga e una palla da tennis. Alla fine della giornata, quando i tuoi piedi sono molto stanchi, inizia a praticare queste routine di massaggi. Assicurati di eseguire ogni movimento per 30 secondi per ogni piede o caviglia. Ripeti poi ogni esercizio due volte per ottenere maggiori benefici.

Ecco 6 esercizi per eliminare il dolore al piede e alla caviglia

1. Flessione delle caviglie su blocco

Posiziona il blocco sul pavimento. Inizia il movimento facendo un passo con le dita dei piedi sul blocco. Il tuo tallone deve essere a terra. Dirigere il peso in avanti in modo da poter esercitare tutta la pressione sulla pianta del piede. Quindi devi allungare la caviglia.

Se vuoi eseguire un leggero allungamento, metti l’altro piede proprio accanto al blocco. Se vuoi aumentare lo stiramento, metti entrambi i piedi sul blocco e fai una posizione di piega in avanti.

Ecco 6 esercizi per eliminare il dolore al piede e alla caviglia

2. Estensione delle caviglie su blocco

Posizionatevi di fronte al blocco, a circa un metro di distanza. Quindi metti la parte superiore del piede sul blocco in modo che la parte superiore delle dita dei piedi venga supportata. Per esercitare una certa pressione sul piede, piega il ginocchio in modo da sentire un allungamento sulla parte anteriore della caviglia.

3. Flessione delle punte su blocco

Inizia l’esercizio stando di fronte al blocco. Poi con le dita dei piedi sali in cima al blocco. È necessario allungare la parte inferiore del piede appoggiandosi allo stesso.