Cosa piace di più a un bimbo quando si trova nella pancia della mamma (1 di 2)

Cosa piace di più a un bimbo quando si trova nella pancia della mamma

Non tutte le future mamme lo sanno, ma il legame con il proprio figlio nasce molto prima di quanto si possa pensare. Secondo uno studio di Psychological Science, un feto riesce ad avvertire lo stato mentale di sua madre. I bambini non ancora nati percepiscono diversi segnali dal tuo corpo (oltre che dalla tua anima), quindi sta a te trasmetterne di positivi. In questo articolo abbiamo raccolto alcuni ‘segnali’ che danno gioia ai bambini che stanno per nascere, per aiutare le future mamme!

Cosa piace di più a un bimbo quando si trova nella pancia della mamma

I nascituri riescono a distinguere i sapori dopo 13-15 settimane di gravidanza. Il tuo fluido amniotico ha un sapore simile al cibo che mangi, che viene ingoiato dal bambino, che quindi si abitua a diversi sapori. Insomma, le famose ‘voglie di cibo’ durante la gravidanza esistono per un motivo! Le preferenze per il cibo ‘nascono’ nell’utero. Se vuoi assicurarti che tuo figlio ‘da grande’ mangi bene… mangia bene durante la tua gravidanza! Tieni a mente che i bambini preferiscono i sapori dolci per il semplice fatto che così vengono predisposti al latte materno.

Cosa piace di più a un bimbo quando si trova nella pancia della mamma

Un’altra cosa che ‘piace’ ai bambini prossimi alla nascita sono i bagnetti rilassanti in vasca. Quando sono abbastanza grandi da essere a stretto contatto con la pancia della madre, riescono a percepire i cambiamenti di temperature. Ecco perché i bagnetti troppo caldi gli arrecano fastidio, al punto di poter essere perfino pericolosi. Mentre un bagno con acqua tiepida li rende calmi e rilassati. Inoltre, il suono dell’acqua li aiuta a sentirsi meglio. La cosa migliore da fare è versare dell’acqua sulla pancia. La loro reazione sarà positiva.