Come liberarti del raffreddore in 25 secondi: il segreto che nessun medico ti svelerà mai (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Come liberarti del raffreddore in 25 secondi: il segreto che nessun medico ti svelerà mai

La stagione invernale porta con sé oltre a piogge neve e freddo anche raffreddori ed influenze. Se da un lato è piacevole starsene a casa vicino al camino sotto una coperta sorseggiando una tazza di tè caldo, dall’altro è invece molto fastidioso dover fare i conti con dei malanni di stagione che spesso ci fanno compagnia per diverse settimane.

Esistono però dei rimedi del tutto naturali che permettono di liberarci dal raffreddore pochissimi secondi senza dover necessariamente ricorrere a dei farmaci o a sedute costose. I medici in genere consigliano di lavarsi sempre le mani prima di mangiare ed evitare di permanere troppo nei luoghi affollati all’interno dei quali il virus si diffonde rapidamente.

Come liberarti del raffreddore in 25 secondi: il segreto che nessun medico ti svelerà mai

Queste sono però solo delle precauzioni che aiutano a prevenire il contagio, ma come è possibile invece rimediare ad un raffreddore già in corso? Ecco sei consigli che vi permetteranno di raggiungere questo obiettivo in modo semplice e ritrovare la forma perfetta nel minor tempo possibile.

Come liberarti del raffreddore in 25 secondi: il segreto che nessun medico ti svelerà mai

Il primo consiglio è quello di bere molto. Nel momento in cui senti che raffreddore o l’influenza stanno prendendo il sopravvento su di te, inizia bere molta acqua. L’eccessiva sudorazione legata alla febbre ed il muco che si espelle dal naso disidratano il corpo e questo peggiora i sintomi dell’influenza dando luogo a mal di testa, gola secca ed irritata. Evita le bevande zuccherate o quelle contenenti caffeina e preferisci succhi di frutta naturali e tisane calde base di cannella e zenzero.