Come il corpo di una donna reagisce quando ha accanto l’uomo sbagliato (1 di 3)

Come il corpo di una donna reagisce quando ha accanto l’uomo sbagliato

Purtroppo molte persone vivono una vita stressante e caotica ed in pochi comprendono appieno il proprio linguaggio del corpo. Esistono tre tipi di materiali corporei (mentale, emotivo e fisico); ma siamo molto più vicini all’aspetto fisico del nostro corpo. Ad esempio: Quando una donna ha accanto l’uomo sbagliato, il corpo reagisce in maniera diversa dal solito creando tensioni e nervosismo. Di seguito vi riportiamo alcuni esempi del linguaggio del corpo di una donna che vive una relazione con l’uomo sbagliato. Ecco quali sono:

Sorride meno rispetto a quando è sola.

Uno dei linguaggi del corpo di una donna che sta insieme all’uomo sbagliato è che

Come il corpo di una donna reagisce quando ha accanto l’uomo sbagliato

non sorride quasi mai quando è in compagnia del partner rispetto a quando non lo è. Potresti essere in grado di mentire ad altre persone riguardo alla tua felicità, ma l’unica persona a cui non puoi mentire è te stessa. Se stai meglio quando sei da sola, forse dovresti iniziare ad essere più fedele a te stessa, capire davvero i tuoi sentimenti nei tuoi confronti e ritornare a sorridere.

Nessuna autostima.

Non solo l’uomo giusto riesce a rendere felice la sua donna ma riesce a farla sentire bene con sé stessa. Se una donna sta insieme ad un uomo che le fa avere poca autostima, significa che non è l’uomo giusto.

Come il corpo di una donna reagisce quando ha accanto l’uomo sbagliato

Se la tua fiducia è completamente distrutta ed inizi a dubitare costantemente di te stessa, è un chiaro segno che stai insieme alla persona sbagliata. Il nostro corpo vuole solo il meglio, motivo per cui invia dei segnali per avvertirci.

Se una donna vive una relazione premurosa e sana, dovrebbe sentirsi piena di energia con il suo uomo. Se lei è emotivamente e mentalmente stanca e distrutta, il suo corpo inizierà a sentirsi esausto e non ritroverà il minimo frammento di energia intorno a sé.