Cinque regole d’oro per crescere un bambino sano secondo i medici (2 di 2)

Cinque regole d’oro per crescere un bambino sano secondo i medici

3. Sii paziente con lui, non essere iperprotettivo

Se noti qualcosa di strano nel tuo bambino non ti allarmare. Spesso alcuni problemi di salute dei bambini possono scomparire da soli quando il bambino cresce. Ad esempio, intolleranza alimentare o colica. Consulta un medico e una volta avuto rassicurazioni in tal senso, non ricercare cure fai da te. Un altro grave errore è non permettergli di fare qualcosa come giocare fuori o pranzare con gli amici per paura che possa avere qualche problema. 

Cinque regole d’oro per crescere un bambino sano secondo i medici

4. Non trascurare l’importanza dei vaccini

Lo so, probabilmente a causa della massiccia propaganda degli antivaccinisti anche a te è venuto qualche dubbio sulla loro efficacia. Ma non se ne può prescindere. Per diversi decenni poliomielite, tetano e difterite sono state le principali cause di morte di bambini di tenera età. Per non parlare degli effetti collaterali del morbillo… La tubercolosi è ancora un problema serio in molti paesi.
Nessun medico qualificato ti consiglierebbe di non vaccinare tuo figlio. E se tu ne sei incappato in uno, dovresti segnalarlo all’Ordine dei Medici.

Cinque regole d’oro per crescere un bambino sano secondo i medici

5. Ricordati i sintomi delle malattie più diffuse. 

A volte, anche se i bambini ricevono cure adeguate, può accadere che il problema si ripete. Questo è abbastanza normale, il sistema immunitario ha bisogno di tempo per “imparare”. Ma ogni genitore dovrebbe conoscere a memoria i sintomi delle malattie più diffuse per non sottovalutare il problema.

Polmonite: difficoltà a respirare, cambiamento del colore della pelle, scarso appetito, ansia, febbre (anche dopo qualche giorno).
Infezione da rotavirus: perdita di appetito, stanchezza, ansia, febbre, vomito, diarrea, naso che cola, tosse.
Bronchite: febbre, difficoltà respiratorie, tosse, debolezza, perdita di appetito, mal di testa, sudorazione, cambiamento del colore della pelle

Scopri altre storie curiose