Ciascun dito è collegato a 2 organi diversi: l’antico metodo giapponese per curare il corpo in 5 minuti (1 di 2)

Ciascun dito è collegato a 2 organi diversi: l’antico metodo giapponese per curare il corpo in 5 minuti

L’antica arte di guarigione giapponese nota come Jin shin Jitsu è una medicina alternativa che si concentra sul raggiungimento di un equilibrio emotivo e fisico lavorando su determinati punti della mano che richiedono una qualche forma di stimolazione.

I giapponesi per secoli hanno utilizzato numerose tecniche di guarigione che sono ben lontane dalla classica medicina tradizionale, efficaci per secoli e tramandate ancora nei giorni nostri! Oggi ve ne vogliamo rivelare uno in particolare che richiede solamente 5 minuti del tuo tempo!

Ciascun dito è collegato a 2 organi diversi: l’antico metodo giapponese per curare il corpo in 5 minuti

Jin shin Jitsu è un’antica forma d’arte curativa giapponese che si concentra sul raggiungimento di un equilibrio emotivo e fisico lavorando su determinati punti della mano che aiuta a ripristinare l’equilibrio emotivo con l’aiuto della stimolazione di alcuni punti sulle dita. Il trattamento di guarigione si basa sulla convinzione che ogni dito sia collegato a uno o più organi corporei e che la stimolazione di questi punti, migliori la salute sia fisica che emotiva.

Ciascun dito è collegato a 2 organi diversi: l’antico metodo giapponese per curare il corpo in 5 minuti

Questo efficace trattamento della durata di soli 5 minuti, offre incredibili benefici in caso di numerosi disturbi come mal di testa, nervosismo, ansia, depressione e via dicendo.

Quindi, come funziona? Per mirare a determinati organi interni, dovresti semplicemente prendere il dito appropriato con l’altra mano e tenerlo stretto per 3-5 minuti. Respirare profondamente e successivamente, massaggiare tutte le dita su entrambe le mani per circa tre minuti.

Ecco quali sono gli organi collegati alle dita: