Cervello addominale: le emozioni influiscono sul nostro apparato digerente (2 di 2)

Cervello addominale: le emozioni influiscono sul nostro apparato digerente

segnali di dolore dal tratto gastrointestinale. Lo stress può peggiorare il dolore esistente.

Sulla base di queste osservazioni, ci si potrebbe aspettare che almeno alcuni pazienti con queste condizioni possano migliorare con la terapia per ridurre lo stress o trattare l’ansia o la depressione.

Lo stress causa i tuoi sintomi?

I tuoi problemi di stomaco come bruciore di stomaco, crampi addominali o feci molli, sono legati allo stress? Guarda questi altri sintomi comuni di stress e parlane con il tuo medico.

Cervello addominale: le emozioni influiscono sul nostro apparato digerente

Insieme puoi elaborare strategie per aiutarti a gestire i fattori di stress nella tua vita e anche alleviare i disagi digestivi.

Sintomi fisici

Muscoli rigidi o tesi, specialmente nel collo e nelle spalle
Mal di testa
Problemi di sonno
Tremori
Recente perdita di interesse per il sesso
Perdita di peso o aumento
Irrequietezza

Sintomi comportamentali

Indugio
Digrignare i denti
Difficoltà a completare i compiti di lavoro
Cambiamenti nella quantità di alcol o cibo che consumi
Riprendere a fumare o fumare più del solito
Aumento del desiderio di stare da soli
Ruminazione mentale (frequente parlare o meditare su situazioni stressanti)

Cervello addominale: le emozioni influiscono sul nostro apparato digerente

Sintomi emotivi

Pianto
Senso travolgente di tensione o pressione
Problemi di relax
Nervosismo
Irascibilità
Depressione
Poca concentrazione
Difficoltà a ricordare le cose
Perdita di senso dell’umorismo
Indecisione

Il secondo cervello, ovvero quello addominale ha un ruolo molto importante nella funzione di quello mentale poiché influenza le sensazioni di tristezza, rabbia, stress, memoria, apprendimento e la capacità di prendere determinate decisioni. L’intestino ed il cervello sono strettamente collegati e comunicano tutto il tempo per questo motivo hanno un ruolo fondamentale per il nostro benessere emotivo e mentale. Questa connessione non è solo metaforica ma sono collegati davvero da una enorme rete di neuroni, ormoni e sostanze chimiche che ci permettono di sentire determinate sensazioni.

Scopri altre storie curiose