Arriva la Sciugarella: l’elettrodomestico made in Italy che sostituirà asciugatrici e ferri da stiro (1 di 2)

Arriva la Sciugarella: l’elettrodomestico made in Italy che sostituirà asciugatrici e ferri da stiro

Nel 2016, all’Euronics-Cerioni di Fabriano, fu presentato il prototimo di un’innovativa asciugabiancheria che riscosse immediato successo. Si chiamava Sciugarella, un nome tutto italiano per un’invenzione tutta italiana. Oggi è finalmente sul mercato, è disponibile in diversi modelli e permette di dire addio ad asciugatrici classiche e ferri da stiro (permettendo quindi anche di risparmiare lo spazio occupato dallo scomodissimo stendino e dall’asse da stiro).

Arriva la Sciugarella: l’elettrodomestico made in Italy che sostituirà asciugatrici e ferri da stiro

“Il tempo dello stendino in casa e della classica asciugatrice è ormai passato, con Sciugarella asciugare il bucato non sarà più un problema”, recita una reclame del prodotto. Questa nuova tecnologia permetterà di racchiudere in soli 60 cm di spazio un’asciugabiancheria in grando di asciugare e stirare fino a 7 kg di bucato. Il tutto con soli 50watt. Economico e geniale.

Arriva la Sciugarella: l’elettrodomestico made in Italy che sostituirà asciugatrici e ferri da stiro

Sciugarella è un prodotto completamente realizzato nello stabilimento di Fabriano, distretto industriale molto conosciuto anche all’estero per la produzione di elettrodomestici di altissima qualità.
Il progetto è nato dalle menti dei soci fondatori della Proelit, Ennio Mezzopera e Renato Marani, che hanno fortemente investito sul prodotto che promette di rivoluzionare per sempre le nostre abitazioni. Attualmente è in vendita negli store online, compreso Amazon a prezzi che vanno dai 99€ ai 199€.

(CONTINUA NELLA PROSSIMA PAGINA)