Alcuni trucchi psicologici per interpretare il comportamento delle persone (2 di 2)

Quando durante una conversazione si tende a mostrare particolarmente il viso, di solito si vuole in qualche modo attrarre la persona che si ha dinanzi. Tutto questo è ancora più vero se si tendono a mettere le mani sotto il mento così da mostrare e protendere maggiormente il viso.

Probabilmente la persona che ha un simile atteggiamento sta attirando la vostra attenzione e vorrebbe ricevere un complimento o anche solo un gesto di apprezzamento che le dia sicurezza e che le faccia capire che siete dalla sua parte e che vi interessa la sua opinione.

Molte persone durante una conversazione sono solite accarezzarsi il mento. Solitamente questo accade a qualcuno che sta rimuginando o pensando qualcosa e sta cercando di prendere una decisione.

Probabilmente queste persone sono completamente perse nei loro pensieri e quindi sarà bene rispettare questo loro momento di riflessione e cercare di non interrompere il flusso dei loro pensieri che li porterà a prendere delle decisioni spesso anche molto importanti.

Sarà anche in questo caso un gesto che vi farà capire come potervi interfacciare con la persone che avete dinanzi.

Una persona che sta dinanzi a voi con le braccia incrociate probabilmente sta cercando di comunicarvi la sua indisposizione nei confronti di qualcosa.

Probabilmente la persona con cui siete dialogando è irritata da qualcosa e l’incrociare le braccia sul petto è un modo, a volte anche inconscio, di comunicare questo disagio e questa sensazione.

Anche questo è un segnale molto importante che vi farà capire come la persona con la quale vi state relazionando vive una determinata situazione e le parole che gli state rivolgendo.

Scopri altre storie curiose