Alcuni trucchi psicologici per interpretare il comportamento delle persone (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Spesso non è facile capire fino in fondo le persone che ci stanno davanti. Sappiamo bene che esiste un linguaggio non verbale dal quale possiamo trarre tantissime informazioni che possono aiutarci molto nella comprensione delle persone che abbiamo dinanzi a noi.

Ci sono in particolare alcuni segnali che possono farci capire davvero tante cose. Ad esempio, se la persona dinanzi a noi chiude gli occhi mentre ci parla probabilmente sta cercando di nascondersi da ciò che lo circonda.

Non vuol dire che quella persona ha paura di discutere con voi ma probabilmente vorrebbe semplicemente estraniarsi dalla situazione nella quale si trova.

Ci sono persone che tendono a coprire la bocca con una mano mentre parlano. Si tratta di una sorta di ricordo di infanzia, qualcosa che sono soliti fare i bambini quando si vergognano di quello che stanno per dire e lo fanno sottovoce e con la manina a protezione delle labbra.

Si tratta di un modo per nascondere ciò che si sta affermando, per non far arrivare le proprie affermazioni a tante persone. Anche questo è un gesto molto importante che deve farci molto riflettere sulla persona che abbiamo dinanzi a noi.

Tante persone sono solite mordicchiare gli oggetti che hanno intorno a loro. Spesso e volentieri le persone che indossano gli occhiali, ad esempio, tendono a toglierli e a mordicchiare parte delle aste laterali.

Probabilmente questo vi farà capire che queste persone hanno in qualche modo paura di qualcosa e a livello inconscio stanno cercando di comunicarlo.

Questo gesto, infatti, è un modo per confortarsi, per coccolarsi magari in situazioni che li rendono particolarmente tesi. La stessa cosa vale anche per chi mordicchia il tappo di una penna o di una matita.