Alcuni trucchi che tutti dovrebbero conoscere per pulire casa senza detersivi (2 di 2)

Alcuni trucchi che tutti dovrebbero conoscere per pulire casa senza detersivi

Anche il materasso desta particolari preoccupazioni alle casalinghe più attente ai dettagli. Si tratta di un oggetto molto difficile da pulire in quanto è letteralmente impossibile lavarlo in lavatrice ed igienizzarlo in profondità. Esistono però dei rimedi che permettono di smacchiare la superficie del materasso e ridurre la sua carica batterica.

Sarà sufficiente mischiare il perossido di idrogeno, cioè l’acqua ossigenata, insieme a 3 cucchiai di bicarbonato di sodio, ed inserire la miscela in un erogatore spray. Per rendere il tutto più profumato potrete anche aggiungere qualche goccia di sapone liquido: spruzzate la miscela sul materasso ed in particolare nelle aree che volete smacchiare ed asciugate il tutto utilizzando un phon o un ventilatore.

Alcuni trucchi che tutti dovrebbero conoscere per pulire casa senza detersivi

Chiunque ami stare ai fornelli e cucinare piatti deliziosi sa bene quanto sia faticoso pulire le stoviglie utilizzate per la preparazione dei piatti ma anche i fornelli ed il forno stesso. Per farlo sarà sufficiente utilizzare un po’ di ammoniaca che andrà spruzzata sulle pareti del forno e lasciato agire per almeno una notte a forno spento. La mattina successiva sarà possibile risciacquare il forno avendo cura di far arieggiare l’elettrodomestico prima di riutilizzarlo ed anche l’ambiente in cui si trova.

Alcuni trucchi che tutti dovrebbero conoscere per pulire casa senza detersivi

Infine una soluzione davvero molto pratica per pulire pentole incrostate dal calcare e bollitori vari è quella di mischiare acqua e aceto ed inserire la miscela all’interno del recipiente, dunque metterlo sul fuoco e portare ad ebollizione attendendo che l’aceto agisca e svolga la sua funzione anticalcare.

Scopri altre storie curiose